top of page

I nostri fornitori

Presentiamo Cantina Biagiotti:


Immersa alle porte di Lucca, Cantina Biagiotti è un'affascinante avventura vinicola accesa dalla passione irrefrenabile di Ferdinando per l'arte del vino. Situati tra i paesaggi mozzafiato della Toscana, i loro vigneti incarnano una fusione armoniosa di tradizione e sostenibilità, attenendosi rigorosamente alle pratiche di coltivazione biologica.


Con un impegno per la coscienza ambientale, Cantina Biagiotti respinge l'uso di pesticidi ed erbicidi, optando invece per metodi meccanici delicati per nutrire le viti e preservare l'integrità del suolo. Il loro approccio olistico alla gestione dei vigneti riflette un profondo rispetto per l'ambiente circostante, promuovendo un equilibrio ecologico e salvaguardando la ricchezza ecologica, idrogeologica e pedologica della regione.


Il vino ha bisogno di una vera e propria casa, dove ogni spazio assume connotati specifici, in base alla funzione a cui è destinato. Così, dopo aver recuperato il vecchio vigneto e avere acquistato i due nuovi appezzamenti, Ferdinando Biagiotti ha aperto la cosa più bella, la Cantina, che porta il cognome e lo stemma della sua famiglia e, soprattutto, ne racchiude la tradizione e i valori. Un luogo dove poter svolgere al meglio le attività connesse alla produzione, unendo alla moderna tecnologia l’eccellenza Lucchese che è fatta di vino e ospitalità, di terra e uomini, di un’attitudine allo stare bene che, se condiviso, diviene uno dei piaceri più civili della vita. Dunque anche la cantina non poteva essere una cantina qualsiasi. Ferdinando ha scovato, dimenticata ed abbandonata, la Cantina di un ex monastero del 1750, la quale suscita emozioni, tra i vecchi travi e le pareti in pietra.